Che tu sia un blogger di professione o meno, ma ti interessa metterci la faccia, sai quanto è importante la vicinanza con i tuoi lettori e quanto sia fondamentale dimostrarla continuamente. Puoi puntare su contenuti di qualità o su ciò che ti rende davvero diverso rispetto agli altri e condividerli con il tuo pubblico. Si, ma come? Devi scegliere i canali ideali per la tipologia del tuo blog.

Uno che, secondo me, può essere il canale migliore per la maggior parte dei blog è Instagram. Grazie alla sua immediatezza e alla sua originalità, può essere davvero efficace e portar buoni risultati. E come tutti i canali digital, deve essere utilizzato nel modo giusto. Ti spiego, in poche semplici mosse, come utilizzare Instagram per il tuo blog di successo:

• LE TUE FOTO DEVONO PARLARE DI TE:

Condivi foto, post-prodotte o non, che raccontino di te, della tua quotidianità e delle tue passioni che possono legarti e confrontarti con il tuo pubblico. Includ i riferimenti  e/o scatta foto che rientrano nel tema del tuo nuovo articolo.

• GEOLOCALIZZA I TUOI POST:

Utilissimo per farsi trovare e trovare altri utenti della community, nonchè potenziali lettori del tuo blog.

• PROGRAMMA I TUOI CONTENUTI:

Come per tutti i social network, è importante avere un’attività costante. Se vuoi evitare di sdoppiarti o perdere l’occasione di avere più visibilità, ti consiglio di programmare i tuoi post con Latergram.me o il più conosciuto Hoosuite.

Importante: fai dei test e valuta gli orari in cui è online il tuo pubblico. Studia una strategia e non rischiare di gettare lavoro al vento!

• CREA UN HASHTAG COLLEGATO AL TUO BLOG:

Come ben saprai, gli hashtag servono a raggruppare determinati argomenti sotto una singola parola. Creare un hashtag dedicato al tuo blog e ai tuoi contenuti sarà sicuramente utile a te, per ritrovare ciò che condividi senza perdere tempo, e agli utenti per riconoscerti tra la folla.

Per esempio, per un mio piccolissimo progetto di Mobile Photography della scorsa estate, ho creato #onthesetofNY, hashtag comune a tutte le foto condivise. Se sei curioso, dai pure un’occhiata al post #‎onthesetofNY‬: 5 film visti con Instagram


Se dopo aver testato Instagram come canale per il tuo blog, inserisci il widget sulla home sul tuo sito e invita gli utenti a seguirti. Se non sai come fare, leggi un mio vecchi post su Come aggiungere il widget di Instagram sul tuo sito.


VEDI ANCHE: Come migliorare la tua Visual Content Strategy